Cina: in calo la produzione giornaliera di acciaio a inizio dicembre

venerdì, 16 dicembre 2022 11:29:48 (GMT+3)   |   Shanghai
       

La China Iron and Steel Association (CISA) ha reso noto che a inizio dicembre (dall’1 al 10 dicembre) la produzione media giornaliera aggregata di acciaio grezzo delle grandi e medie imprese siderurgiche in Cina (ovvero tutti i membri della CISA) è ammontata a 1,9867 milioni di tonnellate, registrando un calo del 2,06% rispetto a fine novembre (21-30 novembre).

A fine novembre, la produzione media giornaliera totale di acciaio grezzo delle grandi e medie imprese siderurgiche in Cina si era attestata a 2,0285 milioni di tonnellate, in aumento dell’1,32% rispetto alla metà di novembre (11-20 novembre).

I livelli delle scorte nel mercato siderurgico cinese sono aumentati nel periodo considerato. Al 10 dicembre, le scorte di acciai finiti delle grandi e medie imprese siderurgiche ammontavano a 15,3415 milioni di tonnellate, in aumento dello 0,25% rispetto al 30 novembre.

Il 10 dicembre, i prezzi dei future sul tondo alla Shanghai Future Exchange si sono attestati a 3.945 RMB/t (565,2 $/t), in aumento di 193 RMB/t (27,7 $/t) o del 5,1% rispetto all’1 dicembre.


Articolo precedente

Cina, fogli e lamiere: esportazioni in calo del 4,5% nel 2022

20 gen | Notizie

Cina, in calo le esportazioni di barre nel 2022

19 gen | Notizie

Cina, coils a freddo: i prezzi export non si muovono molto in vista delle festività, buone prospettive

19 gen | Piani e bramme

Cina, tubi: i prezzi export seguono un trend laterale

18 gen | Tubi e tubolari

Cina, inox: i prezzi export seguono un trend laterale

17 gen | Piani e bramme

Cina, acciaio grezzo: produzione in calo nel 2022

17 gen | Notizie

Cina, lamiere: prezzi export ancora in aumento prima delle festività

16 gen | Piani e bramme

CISA: produzione giornaliera di acciaio in aumento all’inizio di gennaio

16 gen | Notizie

Bramme: i fornitori asiatici riescono a vendere più volumi in Europa

13 gen | Piani e bramme

Cina, coils zincati: offerte export in aumento prima delle vacanze

12 gen | Piani e bramme