Cina: imposte misure d’emergenza contro l’inquinamento atmosferico a Wuhu

giovedì, 06 settembre 2018 11:40:01 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Il governo municipale della città di Wuhu, nella provincia cinese di Anhui, ha pubblicato delle misure d’emergenza per ridurre le emissioni e il conseguente inquinamento atmosferico, che saranno effettive dal 5 all’11 settembre incluso.

Le misure di riduzione delle emissioni includono tagli del 50% alla produzione degli altiforni dei produttori siderurgici della città.


Ultimi articoli collegati

Produzione cinese di minerale ferroso in aumento ad agosto

Graduale crescita della produzione di tondo e vergella in Cina

Cina: forte incremento della produzione di coils ad agosto

Cina: produzione giornaliera di acciaio ancora alta a fine agosto, in forte calo le scorte

Baosteel: la produzione di acciaio in Cina supererà il miliardo di tonnellate nel 2020