Cina: i prezzi degli acciai finiti potrebbero crescere prima di tornare a indebolirsi

mercoledì, 10 ottobre 2018 09:53:13 (GMT+3)   |   Shanghai
       

L’associazione dell’industria metallurgica della provincia dello Hebei ha dichiarato che il livello di scorte nel mercato siderurgico si è alzato durante le vacanze per la Giornata nazionale della Repubblica Popolare Cinese e vi saranno quindi conseguenze negative per i prezzi dell'acciaio nel breve termine. Tuttavia, dallo scorso 1° ottobre, i produttori siderurgici delle regioni di Pechino, Hebei e Tianjin stanno attuando tagli alla produzione per la stagione invernale che ridurranno l0ifferta di acciaio sul mercato spot nel lungo termine e, probabilmente, porteranno ad un calo del livello delle scorte. Inoltre, il mese di ottobre è considerato parte della tradizionale alta stagione, durante la quale la domanda degli utilizzatori finali dovrebbe fornire un solido sostegno ai prezzi dell'acciaio.

Di conseguenza, si prevede che nella consueta stagione di punta di ottobre, i prezzi degli acciai finiti in Cina aumenteranno a partire da metà mese, per poi calare con l’avvicinarsi della stagione invernale.


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro, prezzi supportati da un miglioramento del sentiment in Cina

Prezzi delle lamiere stabili negli USA

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 8

ArcelorMittal Kryviy Rih avvia i test a caldo presso la nuova colata continua

Ricavi in calo per China Steel Corporation a gennaio