Cina: export di fogli e lamiere in calo nel 2019

giovedì, 06 febbraio 2020 18:40:20 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Secondo i dati diffusi dalle autorità doganali cinesi, nel 2019 le esportazioni di fogli e lamiere dalla Cina sono ammontate a 38,48 milioni di tonnellate, registrando una flessione del 4,3% su base annua. Nonostante le vendite all'estero siano migliorate a dicembre, nel complesso le esportazioni di acciai piani nel 2019 sono risultate inferiori dal momento che i produttori si sono concentrati sul mercato interno, dove domanda e prezzi sono apparsi migliori.

Nel mese di dicembre 2019, l’export cinese di fogli e lamiere è ammontato a 2,72 milioni di tonnellate, facendo segnare un calo del 19,1% su base annua.


Ultimi articoli collegati

Scorte di acciaio pressoché invariate in Cina a metà settembre

In calo le esportazioni cinesi di travi, vergella e angolari/canaline

Cina: export di fogli e lamiere in calo nei primi otto mesi del 2020

Cina: crescono leggermente le scorte dei cinque principali prodotti finiti

Lamiere, prezzi cinesi sostenuti dai maggiori costi