Cina: Ansteel non teme le conseguenze delle tensioni USA-Cina

giovedì, 29 marzo 2018 11:31:33 (GMT+3)   |   Shanghai
       

Il produttore cinese Angang Steel Co. (Ansteel) ha dichiarato che le tensioni commerciali tra USA e Cina difficilmente avranno un impatto significativo sulle transazioni siderurgiche della società, in quanto nel 2017 essa ha esportato 1,75 milioni di tonnellate di acciai finiti, vale a dire soltanto l’8,42% del volume totale (20,7786 milioni di tonnellate) delle vendite totali di acciai. Inoltre, l’export di acciai finiti verso gli USA è stato nullo.


Ultimi articoli collegati

In calo le esportazioni cinesi di travi, vergella e angolari/canaline

Calano i prezzi del tondo e della vergella "made in China"

Cina: Shagang Group annuncia prezzi invariati per i prodotti lunghi

Cina: forte incremento della produzione di coils ad agosto

Cina: prezzi di ferrosilicio, ferromanganese e silicomanganese – settimana 38