Cina: a maggio produzione di acciaio grezzo oltre i 98 milioni ton secondo le stime

venerdì, 11 giugno 2021 14:39:50 (GMT+3)   |   Shanghai
       

La produzione di acciaio grezzo in Cina, secondo le stime della China Iron and Steel Association (CISA), è ammontata a 98,08 milioni di tonnellate a maggio di quest'anno, crescendo del 6,3% su base annua. Nello stesso mese la produzione di acciai finiti dovrebbe essere ammontata a 122,69 milioni di tonnellate, ovvero il 7,1% in più rispetto a maggio 2021. La produzione cinese di ghisa, sempre a maggio, si è attestata a 77,27 milioni di tonnellate secondo la CISA, facendo registrare una lieve diminuzione (-0,1%) su base annua. 

Ad aprile di quest'anno la Cina ha prodotto 97,9 milioni di tonnellate di acciaio grezzo secondo Worldsteel, pertanto su base mensile dovrebbe esserci stata una lieve diminuzione a maggio. 

A metà maggio i prezzi del minerale di ferro in Cina hanno raggiunto il picco di oltre 230 $/t, sulla scia del rafforzamento della domanda di acciaio. Tuttavia, le quotazioni sono scese al di sotto dei 200 $/t verso la fine dello stesso mese.


Articolo precedente

Vergella, Cina: prezzi export ancora in ribasso

30 set | Lunghi e billette

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 30 settembre

30 set | Rottame e materie prime

Coils zincati, in calo i prezzi export dalla Cina

30 set | Piani e bramme

Cina: sale il PMI del settore siderurgico a settembre

30 set | Notizie

Cina, prezzi medi dell'acciaio in leggera flessione

30 set | Notizie

Cina: prezzi export in calo per i tubi d’acciaio

30 set | Tubi e tubolari

Billette: ancora fermo l’import in Cina, nessun segnale positivo in Asia meridionale

28 set | Lunghi e billette

Coils a caldo, Cina: offerte export ancora in calo nonostante il recupero dei prezzi locali e dei future

27 set | Piani e bramme

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 27 settembre

27 set | Rottame e materie prime

Bramme: prezzi franco Asia vicini all’aumento, offerta in calo

27 set | Piani e bramme