Canada rimuove dazi sull'import di alcuni prodotti provenienti da Turchia e Corea del Sud

giovedì, 27 agosto 2020 10:49:32 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La Canada Border Services Agency (CBSA) ha annunciato i risultati definitivi delle indagini antidumping sull’import di determinati OCTG provenienti da Corea del Sud (tramite Hyundai Steel Company) e Turchia (tramite Borusan Mannesmann Boru Sanayi ve Ticaret A.Ş.), e sull'import di lamiere laminate a caldo provenienti dalla Corea del Sud (tramite Hyundai Steel Company). La CBSA ha deciso di rimuovere i dazi antidumping a causa di margini di dumping irrilevanti. 

L'agenzia ha rilevato che le importazioni di OCTG dalla Corea del Sud non sono state oggetto di dumping, che le importazioni di OCTG dalla Turchia sono state oggetto di dumping con un margine medio ponderato dello 0,001% e che le importazioni di lamiere laminate a caldo dalla Corea del Sud sono state oggetto di dumping con un margine medio ponderato dell’1,9%. 


Ultimi articoli collegati

Canada: risultati definitivi dell'indagine sull'import di fogli in acciaio anticorrosione

USA: confermato il dazio sui tubi meccanici trafilati a freddo dall'India

Canada annuncia margini di dumping su lamiere da treno provenienti da tre paesi

USA: produttore turco Erdemir esentato dal dazio antidumping sui coils a caldo

Regno Unito: annunciate le quote sulle importazioni di acciaio del dopo-Brexit