Canada: indagine di salvaguardia, tribunale per il commercio chiede informazioni a cinque società importatrici

venerdì, 30 novembre 2018 13:58:44 (GMT+3)   |   San Diego
       

Il tribunale canadese per il commercio internazionale (CITT) ha richiesto a cinque società di completare e certificare un “questionario degli importatori” al servizio dell'indagine in corso sull'applicazione delle misure di salvaguardia applicate alle importazioni di acciaio.

Le società in questione sono Pro-Rod Inc., importatrice di vergella; Moore Sales Co. Ltd, importatrice di preverniciati; K+S Potash Canada, importatrice di tubolari; F&P Mfg. Inc. e Cheminées Sécurité, importatrici di filo in acciaio inossidabile.

Tutte e cinque le società avrebbero dovuto rispondere all'inchiesta del CITT entro il 31 ottobre 2018 e hanno ricevuto un avvertimento il 6 novembre. Ora hanno fino al 20 novembre per fornire le informazioni richieste in relazione alle loro importazioni.


Ultimi articoli collegati

USA annunciano nuovi dazi su prodotti derivati dell'acciaio e dell'alluminio

JSW Steel, utile netto in diminuzione nei primi nove mesi dell'anno fiscale

Cina: prezzi di cromo e ferrocromo – settimana 4

In calo le importazioni statunitensi di tubi strutturali a novembre

Coils zincati a caldo, stabili le offerte indiane