Canada chiude indagine antidumping sull'import di lamiere da treno dalla Turchia

martedì, 09 febbraio 2021 17:09:52 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il Tribunale canadese per il commercio internazionale (CITT) ha annunciato i risultati preliminari dell’indagine antidumping (AD) sull'import di lamiere da treno al carbonio laminate a caldo e lamiere da treno in acciaio bassolegato ad alta resistenza provenienti da Taiwan, Germania e Turchia.

Il CITT ha chiuso l'indagine relativa al prodotto importato dalla Turchia, poiché ha riscontrato che il volume dei prodotti importati dal paese in questione è trascurabile. Al contrario, il tribunale ha riscontrato che il volume dei prodotti importati dalla Germania e da Taiwan ha causato danni all’industria nazionale.

La Canada Border Services Agency (CBSA) ha quindi chiuso l’indagine antidumping sulle lamiere da treno importate dalla Turchia, mentre ha avviato un'indagine definitiva sui prodotti importati da Germania e Taiwan.


Ultimi articoli collegati

USA: confermato il dazio sui tubi per condotte saldati da Turchia e Corea del Sud

Cresce la produzione mondiale di acciaio grezzo a gennaio

SMS Group aggiornerà il laminatoio vergella di Kardemir

Paul Wurth, Rio Tinto e SHS Stahl insieme per sviluppare minerale ferroso a basso tenore di carbonio

Canada, annunciati margini antidumping sull'import di tondo da Italia e altri sei paesi