Calano le esportazioni USA di rottame ad aprile 

lunedì, 08 giugno 2020 10:53:11 (GMT+3)   |   San Diego
       

Si riduce l'export statunitense di rottame ad aprile. Secondo gli ultimi dati diffusi dalle autorità locali, le esportazioni della materia prima dagli Stati Uniti nel quarto mese di quest'anno si sono attestate a 1.190.118 tonnellate, dato in calo del 15,6% rispetto a marzo e del 19,4% rispetto ad aprile 2019. 

La Turchia è stata la principale destinazione con 246.034 tonnellate (-44,7 su marzo e +22,3% su aprile 2019). Altre destinazioni di rilievo sono state Messico (202.758 tonnellate), Corea del Sud (156.825 tonnellate), Taiwan (149.204 tonnellate) e Bangladesh (104.472 tonnellate). 

In termini di valore, l'export di rottame dagli USA nel mese di aprile è stato pari a 314,2 milioni di dollari, dato in contrazione del 19% rispetto a marzo e del 30,8% rispetto ad aprile 2019. 


Ultimi articoli collegati

Crescita delle esportazioni di rottame dagli USA tra maggio e giugno

Calo delle importazioni statunitensi di OCTG a giugno

USA: importazioni di coils a caldo in crescita tra maggio e giugno

USA mantiene dazi sull'import di ferrovanadio proveniente da Cina e Sudafrica

Import USA di utensili in calo a maggio