Cala la produzione giapponese di acciaio grezzo ad aprile

lunedì, 25 maggio 2020 10:39:04 (GMT+3)   |   Istanbul
       

La federazione siderurgica del Giappone (JISF) ha comunicato che nel mese di aprile il paese ha prodotto 6,62 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, registrando cali del 16,8% rispetto al mese precedente e del 23,5% rispetto ad aprile 2019.

Sempre ad aprile, la produzione cinese di ghisa è ammontata a 4,9 milioni di tonnellate, registrando flessioni del 18,4% rispetto al mese precedente e del 24% su base annua.

Di seguito è presentato nel dettaglio l'output di prodotti siderurgici del Giappone ad aprile 2020. 

Prodotto

Aprile 2020 (t)

Var. mensile (%)

Var. annua (%)

Profilati laminati a caldo

401.800

-3,2

-15,8

Barre

704.800

-0,2

-10,8

Vergella

117.200

-11,9

-19,7

Lamiera da treno

702.700

-5

-21

Nastri larghi laminati a caldo

2.629.500

-23

-22,3

Nastri larghi laminati a freddo

1.059.100

-26

-24,1

Fogli zincati

620.200

-27,9

-25

Tubi saldati

249.000

-16

-21,6

 

Nel periodo gennaio-aprile il Giappone ha prodotto 30,73 milioni di tonnellate (-8,6% annuo) e 23,32 milioni di tonnellate di ghisa (-5,9%). 


Ultimi articoli collegati

Giappone: prevista una diminuzione della domanda di acciaio in luglio-settembre

Forte crescita dell'export di rottame dal Giappone

Minerale di ferro, produzione e consumi in calo nel 2020

Worldsteel: produzione mondiale in recupero a maggio ma in calo nei primi cinque mesi

Cala la produzione giapponese di acciaio grezzo a maggio