Cala in luglio l’export statunitense di lamiere in coils

martedì, 17 settembre 2019 09:36:16 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo i dati ufficiali nel mese di luglio le esportazioni statunitensi di lamiere in coils sono ammontate a 28.645 tonnellate, in calo dello 0,7% rispetto a giugno e dell’11,2% rispetto a luglio 2018.

La maggior parte delle lamiere in coils spedite dagli USA in luglio ha avuto come destinazione il Messico con 18.341 tonnellate, rispetto alle 19.053 tonnellate di giugno ed alle 21.994 tonnellate di luglio 2018. Altra destinazione di rilievo è stata il Canada con 9.717 tonnellate. Non ci sono altre destinazioni che nel mese di luglio abbiano ricevuto oltre 1.000 tonnellate di lamiere in coils dagli USA.


Ultimi articoli collegati

Esportazioni statunitensi di coils a freddo in calo a febbraio

USA: import di lamiera tagliata a misura in crescita tra febbraio e marzo

Export USA di lamiere in coils in crescita a marzo

Export statunitense di coils a caldo in crescita a marzo

USA: export di lamiere a misura in crescita a marzo