Brasile: Samarco fissa la ripartenza entro fine anno

lunedì, 13 luglio 2020 10:55:51 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo quanto riportato dal quotidiano brasiliano A Gazeta, il produttore di pellet Samarco, joint venture paritetica tra Vale e BHP Billiton, ha confermato che prevede di riprendere le attività entro dicembre 2020.

La società ha comunicato che i lavori di ripristino sono ora al 61%. Samarco ha già assunto 1.300 dipendenti e prevede di assumerne altri 700 entro dicembre.

Il primo impianto a riavviare le operazioni seppur a capacità ridotta dovrebbe essere quello di Ubu nello stato di Espírito Santo.


Ultimi articoli collegati

Vale, via ai lavori preliminari per la disattivazione di una diga

ArcelorMittal Brasil sanzionata per uso improprio di una sirena di emergenza

Produzione brasiliana di acciaio grezzo in crescita nel primo trimestre

Usiminas passa dalla perdita all'utile nel primo trimestre

Brasile: export di minerale ferroso in crescita nel primo trimestre