Brasile: export di minerale di manganese in forte calo a novembre

mercoledì, 21 dicembre 2022 10:14:29 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il Brasile ha esportato 57.400 tonnellate di minerale di manganese a novembre, contro le 101.700 tonnellate di ottobre.

Il calo è dovuto al fatto che alla Cina sono state inviate solo 1.000 t, contro le 74.300 di ottobre.

La Lituania è stata la principale destinazione per il mese di novembre con 53.800 t a 163 $/t FOB; volumi inferiori sono stati esportati in Asia e Sud America. Le esportazioni provenivano da miniere situate in sei stati del paese.


Articolo precedente

UK Steel: limitare le esportazioni di rottame per gli sforzi di decarbonizzazione

07 dic | Notizie

CISA: produzione siderurgica giornaliera in aumento a fine novembre

07 dic | Notizie

Cina, carbone: importazioni in aumento nel periodo gennaio-novembre

07 dic | Notizie

Pakistan, rottame: prezzi import perlopiù stabili, ma con una certa inclinazione positiva

07 dic | Rottame e materie prime

Brasile, ghisa: esportazioni di novembre in forte calo

07 dic | Notizie

MOC: prezzi medi dell'acciaio in lieve calo in Cina dal 27 novembre al 3 dicembre

07 dic | Notizie

Turchia, rottame da cantieristica navale: acciaierie tagliano i prezzi

06 dic | Rottame e materie prime

Turchia, rottame: prezzi import in continuo aumento

06 dic | Rottame e materie prime

Minerale di ferro, prezzi CFR Cina – 6 dicembre 2023

06 dic | Rottame e materie prime

Spagna, UNESID: in calo la produzione di acciaio da gennaio a settembre

06 dic | Notizie