Brasile: CSN riavvia un altoforno

lunedì, 23 novembre 2020 12:37:05 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il produttore siderurgico brasiliano Companhia Siderurgica Nacional (CSN) ha annunciato di aver riavviato il suo altoforno n. 2 presso l'acciaieria Presidente Varga a Volta Redonda, nello stato di Rio de Janeiro. 

La società ha dichiarato che l'impianto ha una capacità produttiva annua di 1,5 milioni di tonnellate. La produzione era stata fermata temporaneamente a maggio di quest’anno e il riavvio è avvenuto grazie al miglioramento della domanda nel mercato domestico. 


Ultimi articoli collegati

Argentina: produzione acciaio grezzo in calo nel 2020

Società intermediaria sulla brasiliana CSN: «Sta attraversando un periodo eccellente» 

Vale, previsioni finanziarie positive per il 2021

Samarco pronta ad esportare pellet in Europa

ArcelorMittal Gonvarri Brasil sigla protocollo d'intesa per nuova acciaieria a Glorinha