Brasile: Brumadinho limita le attività delle aziende minerarie

venerdì, 26 giugno 2020 11:17:07 (GMT+3)   |   San Paolo
       

La città di Brumadinho, nello stato brasiliano del Minas Gerais, ha fissato un limite al quale le compagnie minerarie ed estrattive possono operare, a seguito di un aumento del numero dei casi di COVID-19. Secondo i media, le società minerarie possono operare con il 60% della propria taskforce.

Vale aveva dovuto interrompere i lavori di riparazione a Brumadinho per alcuni giorni, a seguito di un'ordinanza municipale. Tuttavia, il gruppo minerario aveva presentato ricorso e ottenuto una sentenza giudiziaria che gli aveva consentito di riprendere le attività di riparazione.


Ultimi articoli collegati

Vale torna all'utile nel secondo trimestre 2020, da settembre pagherà i dividendi

Vale verso l'utilizzo di apparecchiature "green" a Tubarão

Minerale di ferro, i prezzi brasiliani raggiungono i livelli di un anno fa

Tribunale brasiliano respinge un ricorso di Vale sul disastro di Brumadinho

Brasile: Samarco fissa la ripartenza entro fine anno