Brasile: Brumadinho limita le attività delle aziende minerarie

venerdì, 26 giugno 2020 11:17:07 (GMT+3)   |   San Paolo
       

La città di Brumadinho, nello stato brasiliano del Minas Gerais, ha fissato un limite al quale le compagnie minerarie ed estrattive possono operare, a seguito di un aumento del numero dei casi di COVID-19. Secondo i media, le società minerarie possono operare con il 60% della propria taskforce.

Vale aveva dovuto interrompere i lavori di riparazione a Brumadinho per alcuni giorni, a seguito di un'ordinanza municipale. Tuttavia, il gruppo minerario aveva presentato ricorso e ottenuto una sentenza giudiziaria che gli aveva consentito di riprendere le attività di riparazione.


Ultimi articoli collegati

Vale, via ai lavori preliminari per la disattivazione di una diga

ArcelorMittal Brasil sanzionata per uso improprio di una sirena di emergenza

Brasile: export di minerale ferroso in crescita nel primo trimestre 

Samarco, tribunale brasiliano accoglie la richiesta di protezione fallimentare

Brasile: Samarco presenta istanza di protezione fallimentare