Brasile: a dicembre calo della produzione di acciaio grezzo

mercoledì, 23 gennaio 2019 10:38:56 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo quanto comunicato dall'associazione siderurgica nazionale IABr, nel mese di dicembre 2018 il Brasile ha prodotto 2,6 milioni di tonnellate di acciaio grezzo (-6,3% su base annua).

Le vendite di acciaio sul mercato domestico a dicembre sono calate del 3,2% su base annua, attestandosi a 1,4 milioni di tonnellate. Il consumo apparente nello stesso mese è ammontato a 1,5 milioni di tonnellate, dato in calo dell’1,9% su base annua.

Le importazioni brasiliane di acciaio nello stesso mese sono ammontate a 160.000 tonnellate di acciaio, dato in aumento del 9,6% su base annua, per un valore di 167 milioni di dollari (-0,6% annuo).

Nell’intero 2018, i produttori siderurgici brasiliani hanno prodotto in totale 34,7 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, facendo registrare una crescita dell’1,1% su base annua.

Nell’anno in questione, le vendite di acciaio sul mercato interno brasiliano sono cresciute dell’8,2% su base annua, raggiungendo quota 18,3 milioni di tonnellate, mentre il consumo apparente è aumentato del 7,3% su base annua, ammontando a 20,6 milioni di tonnellate; l'import è ammontato invece a 2,4 milioni di tonnellate (+3,3% annuo).


Ultimi articoli collegati

ArcelorMittal Brasil rimette in marcia un altoforno a Tubarão

Agenzia mineraria brasiliana fissa nuove regole per il monitoraggio delle dighe

ArcelorMittal Brasil opera all'80% della capacità nel segmento lunghi

Vale, il coronavirus mette a rischio la produzione di minerale

Forte calo della produzione brasiliana di acciaio a maggio