Borçelik riceve prestito da 10 milioni di euro per la lotta alla crisi climatica

giovedì, 09 settembre 2021 16:46:37 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Borçelik, produttore turco di acciai zincati, ha ricevuto un prestito di 10 milioni di euro da ING Turkey per investimenti nell'ambito della lotta alla crisi climatica.

Secondo quanto riportato dai media turchi, l'azienda punta a migliorare le proprie performance di sostenibilità con gli investimenti in progetti volti a fornire efficienza energetica e ridurre le emissioni di carbonio.

Kerem Çakır, direttore generale di Borçelik, ha affermato che molti paesi stanno lavorando su tecnologie per la riduzione delle emissioni di carbonio e che anche l'industria siderurgica turca dovrebbe definire una tabella di marcia in tema di Green Deal e Carbon Border Adjustment. 


Ultimi articoli collegati

Çemtaş: entra in funzione la nuova linea per barre stabilizzatrici

Turchia: Tosyalı investirà in un secondo molo al porto di Iskenderun

Yükselen Çelik investirà in un nuovo centro servizi

Turchia: indice PPI dei metalli base in crescita ad agosto rispetto a luglio

Turchia: esportazioni di vergella a +8% nel periodo gennaio-giugno