BMZ, esportazioni in notevole crescita nel periodo da gennaio a novembre

giovedì, 24 gennaio 2019 10:40:00 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore siderurgico bielorusso Byelorussian Steel Works (BMZ) ha annunciato che nei primi undici mesi del 2018 ha esportato 1,84 milioni di tonnellate di prodotti in acciaio, registrando una crescita del 106,6% su base annua. Il valore di tali esportazioni ha superato gli 1,16 miliardi di dollari, aumentando del 128% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Da gennaio a novembre, BMZ ha prodotto 2,24 milioni di tonnellate di prodotti in acciaio, tra cui 1,95 milioni di tonnellate di prodotti laminati, 136.500 tonnellate di tubi senza saldatura e 386.600 tonnellate di filo in acciaio.


Ultimi articoli collegati

Scende la produzione di acciaio in Ucraina nel primo semestre 2020

Ucraina: in crescita la produzione di billette di Electrostal

In calo le esportazioni russe di acciaio, -7,6% nei primi quattro mesi

MMK, nuovo record di produzione di laminati a caldo a maggio

Ucraina: l'export di semilavorati diminuisce a maggio, Italia principale destinazione