Bekaert, utile netto in calo nel 2018

giovedì, 07 marzo 2019 16:09:39 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Bekaert, gruppo industriale belga attivo nel rivestimento e trasformazione dei fili d'acciaio, ha annunciato che nel 2018 le proprie vendite consolidate hanno raggiunto i 4,3 miliardi di euro, dato in crescita dell’8,9% su base annua. Nello stesso anno, l’utile netto di Bekaert è ammontato a 2,79 milioni di euro, in calo rispetto ai 182,5 milioni di euro del 2017.

Sempre nel 2018, l’EBITDA della società è calato del 14,2% su base annua a 426 milioni di euro, mentre il margine EBITDA è sceso al 9,9% dal 12,1% del 2017.

Per quanto riguarda il 2019, Bekaert ha dichiarato che l’avanzamento dell’incertezza economica e politica ridurrà la crescita in molte parti del mondo. La società ha sottolineato la necessità di essere particolarmente cauti riguardo all'insicurezza che potrebbe essere causata dalla Brexit nei mercati internazionali e agli ulteriori sviluppi delle tensioni commerciali a livello globale.


Ultimi articoli collegati

UE estende il dazio sugli acciai anticorrosione originari della Cina

EUROFER: forte peggioramento delle previsioni sul consumo di acciaio

Produttore turco ordina rottame proveniente dal Belgio

Salzgitter, perdita ante imposte di 127,8 milioni nel primo semestre

Italia prima destinazione di coils a caldo turchi nei primi cinque mesi