Axel Eggert, Ue: no all’esportazione di rifiuti in paesi con standard inferiori

martedì, 06 settembre 2022 17:53:06 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Parlando con EURACTIV, Axel Eggert, direttore generale di EUROFER, ha dichiarato che l’Ue non dovrebbe esportare i propri rifiuti in paesi terzi con standard di trattamento inferiori, come previsto dalla proposta di revisione del regolamento Ue sulle spedizioni di rifiuti (WSR).

Osservando che il rottame è una materia prima preziosa che può far risparmiare milioni di tonnellate di risorse naturali ed evitare altrettante emissioni di carbonio per la transizione verde dell’Ue, Eggert ha affermato che, mentre la revisione del WSR contribuirà agli obiettivi climatici dell’Ue, l’esportazione di rottame verso paesi terzi significa perdere il potenziale di risparmio di risorse naturali, energia ed emissioni di carbonio.

Secondo i dati Eurostat, nel 2021 le esportazioni di rottame sono aumentate del 113% rispetto al 2015, mentre le esportazioni di rifiuti metallici ferrosi (ferro e acciaio) sono ammontate a 19,5 milioni di tonnellate, rappresentando il 59% di tutte le esportazioni di rifiuti dall’Ue.

Secondo l’attuale proposta di revisione, lo status di paese OCSE è considerato una prova sufficiente del rispetto di queste condizioni ambientali essenziali. Tuttavia, Eggert ha dichiarato che è importante che i paesi OCSE che importano rifiuti dall’Ue rispettino gli standard comunitari e ha aggiunto che dovrebbe essere introdotta una procedura di salvaguardia efficace per sospendere le esportazioni nel caso in cui le condizioni richieste non siano più soddisfatte.


Articolo precedente

Turchia, prezzi locali del rottame in rapido aumento

02 dic | Rottame e materie prime

Rottame, mercato locale italiano stabile per ora

02 dic | Rottame e materie prime

Regole più severe sulla spedizione dei rifiuti, EUROFER chiede un monitoraggio più forte per i paesi OCSE

02 dic | Notizie

Stati Uniti, rottame: inversione di rotta per le previsioni sui prezzi

02 dic | Rottame e materie prime

Turchia, import rottame: mercato in rapida crescita, superati i 370 $/t CFR

01 dic | Rottame e materie prime

Vietnam: in aumento i prezzi dl rottame d’importazione, la domanda inizia a migliorare

01 dic | Rottame e materie prime

Rottame, scambio franco Baltico chiuso a 366 $/t CFR Turchia

30 nov | Rottame e materie prime

India, importazioni di rottame inattive a causa dell'aumento dei prezzi e del rallentamento del mercato del tondo

30 nov | Rottame e materie prime

Turchia, rottame da cantieristica navale in aumento più marcato

30 nov | Rottame e materie prime

Germania, forte calo nel mercato locale del rottame

30 nov | Rottame e materie prime