Aumentano le trivelle attive negli USA, mentre calano in Canada

lunedì, 14 maggio 2018 09:56:51 (GMT+3)   |   San Diego
       

Baker Hughes ha riferito che, nella settimana terminata l’11 maggio, il numero di trivelle negli USA è salito di 13 unità, arrivando a 1.045 trivelle dopo l’aumento di 11 installazioni della settimana precedente. Il numero di impianti di trivellazione per il gas è aumentato di 3 unità a 199, mentre il numero di trivelle petrolifere è aumentato di 10 unità, raggiungendo un totale di 844. Il numero totale di impianti di perforazione evidenzia ora un incremento pari a 160 impianti nel confronto su base annua.

Allo stesso tempo, in Canada, il numero di trivelle è diminuito di 7, ammontando in totale a 79 impianti, dopo essere aumentato di un’unità nella settimana precedente. Il numero di trivelle canadesi risulta ora in calo di 1 impianto rispetto alla stessa settimana di un anno fa.


Ultimi articoli collegati

Ucraina: il minerale di ferro esportato sfiora i 40 milioni di tonnellate nel 2019

Taranto, esplosioni nell'Acciaieria 2 di ArcelorMittal Italia

Cina: prezzi del ferromanganese sul mercato locale – settimana 4

Malaysia: dazio definitivo sulle importazioni di tondo da Singapore e Turchia

Gruppo cinese Cedar Holdings acquisisce Stemcor