Aso, Duferco, Feralpi e Pittini insieme per un progetto di alta formazione

lunedì, 10 giugno 2019 15:17:35 (GMT+3)   |   Brescia
       

Quattro tra i più importanti gruppi siderurgici italiani collaboreranno con l'obiettivo di formare risorse che avranno il compito di promuovere il cambiamento all'interno delle singole aziende. Si tratta di Aso, Duferco, Feralpi e Pittini che, con l'idea di formare figure sempre più competenti, hanno deciso di fondare il progetto "Management 4 Steel". La convenzione quadro tra i quattro gruppi è stata firmata lo scorso 29 maggio, mentre il progetto sarà avviato nel corso del prossimo autunno. 

L'obiettivo della "Academy Siderurgica" - così è stato definito il progetto - non è solo quello di fornire conoscenze trasversali, ma anche quello di favorire la creazione di un network in ambito siderurgico. 

«Management 4 Steel è una risposta d'insieme nata per supportare la competitività in un panorama industriale in continua evoluzione e sempre più globalizzato come quello dell'acciaio - si legge nel comunicato congiunto diffuso dai gruppi Aso, Duferco, Feralpi e Pittini -. È in questo contesto che le imprese hanno la responsabilità di allineare le competenze delle proprie risorse, avviando una trasformazione radicale che incorpori, tra le altre, anche le innovazioni derivanti dall'industria 4.0. Il percorso formativo, sviluppato in collaborazione con Officina Pittini per la formazione (Corporate School del Gruppo Pittini) e ISFOR Formazione e Ricerca (Divisione della Fondazione AIB per la Formazione Continua), si articola in un anno e prevede un programma strutturato per moduli dove sia le cosiddette soft skill sia i temi più strettamente legati all'organizzazione aziendale saranno trattati nell'ottica specialistica dell'impresa che produce acciaio da forno elettrico» conclude il comunicato.

Stefano Gennari


Tags:
Italia , Europa , Feralpi , investimenti , Unione Europea , Duferco , Pittini | articoli simili »