Ascoval e Hayange (Liberty), entro un mese la decisione dell'antitrust Ue sulla vendita ad ArcelorMittal

mercoledì, 09 giugno 2021 12:04:05 (GMT+3)   |   Istanbul
       

L'antitrust Ue deciderà entro il 9 luglio se autorizzare l'acquisizione da pare di ArcelorMittal dei due asset francesi di Liberty Steel, ovvero Ascoval e Hayange. Lo ha riferito l'agenzia Reuters specificando che ArcelorMittal ha presentato la richiesta di approvazione lo scorso 4 giugno. L'Ue potrebbe dare il via libera all'operazione, oppure decidere di inviare un'indagine di quattro mesi nel caso in cui sorgano gravi preoccupazioni. 

L'impianto di Hayange è in grado di produttore 300.000 tonnellate di rotaie all'anno, mentre Ascoval ha una capacità produttiva di 600.000 tonnellate di blumi, billette e altri prodotti forgiati da rottame riciclato. 

Liberty Steel fa parte di GFG Alliance, di proprietà dell'imprenditore Sanjeev Gupta. Gupta da mesi è impegnato a rifinanziare la propria rete internazionale di attività nei settori dell'acciaio, dell'alluminio e dell'energia dopo che il suo principale finanziatore, Greensill Capital, ha presentato istanza di insolvenza a marzo.


Ultimi articoli collegati

Liberty Steel annuncia ristrutturazioni in Belgio

ArcelorMittal inaugura a Florange la sua seconda linea di zincatura

Liberty Steel investe in una nuova linea di rivestimento per tubi in Romania

Saarstahl rinomina gli impianti francesi ex Liberty Steel

Francia: import/export di acciaio ancora in crescita in gennaio-luglio