ArcelorMittal Kryvyi Rih, output di ghisa in crescita a gennaio

martedì, 16 febbraio 2021 12:45:39 (GMT+3)   |   Istanbul
       

A gennaio 2021, ArcelorMittal Kryvyi Rih, filiale ucraina del colosso siderurgico ArcelorMittal, si è focalizzata sulla produzione di ghisa, che è aumentata dell'8,1% su base annua raggiungendo 468.000 tonnellate. Nel frattempo, la produzione di acciaio grezzo e quella di acciai finiti della società sono diminuite rispettivamente del 3,5% e del 14,1%, a 415.000 tonnellate e 390.000 tonnellate, mentre l'output di agglomerato di minerale di ferro è ammontato a 800.000 tonnellate (-0,6%). 

Nel 2020 la produzione di acciaio grezzo della società è ammontata a 4,7 milioni di tonnellate, indicando una contrazione del 12,1% su base annua. Nello stesso periodo l'output di ghisa è calato del 6,9%, a 4,9 milioni di tonnellate, mentre quello di acciai finiti è diminuito del 7,6%, fermandosi a 4,3 milioni di tonnellate. Infine, la produzione di concentrato di minerale di ferro è ammontata a 10,7 milioni di tonnellate, registrando una flessione dell'8,3% annuo. 


Ultimi articoli collegati

Ucraina si focalizza sulla produzione di materie prime a gennaio 

Cresce la produzione di concentrato di minerale ferroso dell'ucraina Central GOK

Ucraina: esportazioni di ghisa in calo a gennaio

L'ucraina DMK aumenta la produzione a gennaio

Ucraina: cresce a gennaio la produzione di concentrato di minerale di Southern GOK