ArcelorMittal Zenica riprende le operazioni in Bosnia

venerdì, 29 maggio 2020 15:17:46 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Dopo 10 giorni di fermo, il produttore bosniaco ArcelorMittal Zenica ha ripreso le operazioni nel suo stabilimento ieri 28 maggio. Secondo Reuters, lo stabilimento funziona a pieno regime, mentre invece le miniere di minerale di ferro dell’acciaieria di Omarska nella Bosnia nordoccidentale sono ancora chiuse.

ArcelorMittal Zenica aveva temporaneamente sospeso la produzione nel suo stabilimento e nelle sue miniere in Bosnia a causa della riduzione della domanda dovuta a sua volta alle misure di lockdown per contenere la pandemia di coronavirus.


Ultimi articoli collegati

Scende la produzione di acciaio in Ucraina nel primo semestre 2020

Minerale di ferro, produzione e consumi in calo nel 2020

USA: produzione di minerale ferroso in aumento tra febbraio e marzo

Ucraina: produzione stabile per KZhRK in gennaio-maggio

Turchia: importazioni di minerale in calo nei primi quattro mesi