ArcelorMittal Vega, aumento della capacità di laminazione entro il 2023

venerdì, 07 maggio 2021 11:21:04 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il produttore di impianti tedesco SMS group ha annunciato che espanderà il laminatoio per acciai piani di ArcelorMittal Vega, controllata brasiliana di ArcelorMittal. La linea di decapaggio esistente sarà modificata e una nuova linea di ricottura e zincatura a caldo verrà integrata nello stabilimento. Le linee produttive aggiornate e nuove entreranno in funzione nel 2023.

La capacità dell'impianto verrà ampliata di 640.000 tonnellate, a 2,15 milioni di tonnellate annuale. Inoltre, verranno aggiunti al portafoglio prodotti dell'azienda i nastri in acciaio ultra resistente destinati all'industria automotive. L'impianto lavorerà nastri in spessori da 0,4 a 3,0 mm e larghezza tra 750 e 1.875 mm. 


Articolo precedente

Cina, stabili i prezzi export delle lamiere d'acciaio

27 giu | Piani e bramme

La Turchia adegua i dazi doganali su alcuni prodotti piani e lunghi importati

27 giu | Notizie

Usa, export banda stagnata in aumento ad aprile

27 giu | Notizie

Turchia, piani: i prezzi delle acciaierie scendono ancora

27 giu | Piani e bramme

Lamiere d’acciaio, forte calo dei prezzi locali e import della Turchia

27 giu | Piani e bramme

Regno Unito, pubblicati i risultati sulle misure di salvaguardia sull'acciaio

24 giu | Notizie

India, tagli ai prezzi export di coils zincati a caldo

24 giu | Piani e bramme

UE, i prezzi degli HRC scendono ulteriormente, si attendono altri ribassi

23 giu | Piani e bramme

Cina, crollano i prezzi dei coils zincati a caldo e altri acciai piani

23 giu | Piani e bramme

Romania, prezzi degli acciai piani in calo

23 giu | Piani e bramme