ArcelorMittal South Africa dichiara lo stato di forza maggiore a causa di un guasto

martedì, 25 agosto 2020 16:26:27 (GMT+3)   |   Istanbul
       

ArcelorMittal South Africa, il più grande produttore siderurgico africano, ha inviato un avviso di forza maggiore ai suoi clienti a causa di un guasto nel suo impianto. Il produttore ha accertato che la copertura dell'altoforno nel suo sito di Newcastle Works ha subito danni termici e che pertanto l'impianto deve essere chiuso. Di conseguenza, la capacità produttiva e quella di tenere fede agli impegni di spedizione di ArcelorMittal sono state compromesse.

Inizialmente ArcelorMittal aveva previsto che le riparazioni potessero essere eseguite entro una settimana, mentre successivamente ha comunicato un fermo di almeno tre settimane. Per limitare l’impatto dell’incidente sui propri clienti, i lavori di manutenzione nell’impianto di Vaal Melt Shop verranno posticipati alla fine di ottobre. 


Ultimi articoli collegati

NLMK ripristina le attività a Stoilensky GOK

ArcelorMittal: quattro leve per il raggiungimento delle emissioni zero nell'UE

Spagna: ArcelorMittal pronta a riavviare un forno elettrico

Futuro ancora incerto per l'altoforno di ArcelorMittal Poland

Sudafrica: output siderurgico in forte calo a luglio