ArcelorMittal inaugura a Florange la sua seconda linea di zincatura

giovedì, 23 settembre 2021 15:18:37 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Secondo i media locali, il gigante siderurgico ArcelorMittal ha inaugurato Galsa 2: una seconda linea di zincatura presso il suo stabilimento di Florange, in Francia. Lanciata in realtà nel 2019, Galsa 2 avrebbe dovuto essere inaugurata lo scorso anno, ma la pandemia aveva costretto lo stabilimento a lavorare a capacità ridotta sin dalla primavera del 2020.

La linea è costata 89 milioni di euro e ha una capacità annua di produzione di 800.000 tonnellate. In base a quanto appreso da StelOrbis, serviranno ulteriori investimenti per raggiungere la piena capacità.


Articolo precedente

Giappone: output di acciaio grezzo in aumento a ottobre su base mensile

25 nov | Notizie

Zincati a caldo, Cina: stop al rialzo dei prezzi export, prezzi locali in calo

24 nov | Piani e bramme

Zincati a caldo, India: scambi di piccoli volumi verso l'Africa

24 nov | Piani e bramme

Zincati a caldo, Cina: prezzi export in rialzo sulla scia dei laminati a caldo e a freddo

17 nov | Piani e bramme

Brasile, coils zincati: offerte export in aumento

16 nov | Piani e bramme

Romania, coils a caldo: prezzi locali stabili nonostante la depressione del mercato

11 nov | Piani e bramme

Salzgitter, nuova linea di zincatura a caldo

11 nov | Notizie

Piani, Turchia: scendono i prezzi a causa della scarsa domanda e dell’import aggressivo

10 nov | Piani e bramme

Cina, coils zincati: prezzi export stabili, livello negoziabile in ribasso

10 nov | Piani e bramme

Usa, HDG: esportazioni in calo a settembre

10 nov | Notizie