ArcelorMittal espande la partnership con LanzaTech per ridurre le emissioni

lunedì, 13 dicembre 2021 15:53:05 (GMT+3)   |   Istanbul
       

ArcelorMittal ha annunciato di aver investito 30 milioni di dollari in LanzaTech, società specializzata nel recupero del carbonio, attraverso il suo fondo per l'innovazione XCarb, lanciato a marzo di quest'anno.

Con questo investimento, ArcelorMittal amplia il proprio rapporto con LanzaTech, iniziato nel 2015 con l'obiettivo di utilizzare la tecnologia di cattura e riutilizzo del carbonio di quest'ultima presso il suo stabilimento di Gand in Belgio. L'impianto Carbalyst, progetto di ArcelorMittal del valore di 180 milioni di euro, è attualmente in costruzione e dovrebbe entrare in funzione entro la fine del 2022. L'impianto ridurrà le emissioni di carbonio di ArcelorMittal Ghent di 125.000 tonnellate all'anno grazie alla tecnologia di fermentazione del gas di LanzaTech, che i cattura gas di scarico ricchi di carbonio del processo di produzione dell'acciaio per convertirli in combustibili e prodotti chimici sostenibili.