ArcelorMittal Brasil verso il riavvio di un altoforno a Tubarão

mercoledì, 23 settembre 2020 14:46:20 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il produttore siderurgico brasiliano ArcelorMittal Brasil ha dichiarato ieri 22 settembre che entro la seconda metà di ottobre riavvierà le operazioni presso l’altoforno n. 3 dell’acciaieria di Tubarão.

L'altoforno, che ha una capacità di produzione annua di 2,8 milioni di tonnellate, è fermo da aprile a causa dell'influenza negativa della pandemia di coronavirus. Attualmente è sottoposto a interventi di manutenzione.

L'azienda ha affermato che riavvierà gli impianti grazie a un miglioramento della domanda interna, tuttavia gli altiforno di Tubarão continueranno ad operare a capacità ridotta. 


Ultimi articoli collegati

Minerale di ferro: Vale raggiungerà una capacità di 343 milioni di tonnellate quest'anno

ArcelorMittal Brasil: apertura imminente per l'impianto di dissalazione

Argentina: produzione di acciaio grezzo in aumento a luglio

Brasile: Vale punta a espandere due miniere a cielo aperto

Vetorial: riparte l'altoforno di Ribas do Pardo