ArcelorMittal Brasil, utile operativo in crescita nel quarto trimestre

venerdì, 12 febbraio 2021 18:11:33 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il gruppo siderurgico ArcelorMittal ha dichiarato che nel quarto trimestre 2020 l'utile operativo della sua divisione brasiliana ArcelorMittal Brasil è ammontato a 290 milioni di dollari, crescendo del 63,8% su base annua.

Nel periodo in oggetto, l’EBITDA ha raggiunto i 339 milioni di dollari (+41,2% annuo), mentre i ricavi netti sono ammontati a 1,88 miliardi di dollari (-0,94%). I volumi di vendita di acciaio sono diminuiti del 5,2% a 2,57 milioni di tonnellate.

Sempre nel quarto trimestre 2020, la produzione di acciaio grezzo ha raggiunto i 2,86 milioni di tonnellate, in crescita rispetto ai 2,48 milioni di tonnellate del quarto trimestre 2019, grazie al riavvio dell’altoforno presso l’acciaieria Tubarao e all’incremento della domanda di prodotti lunghi.

Nel frattempo, il prezzo medio di vendita dell’acciaio ha raggiunto i 702 $/t, in aumento rispetto ai 628 $/t del quarto trimestre 2019.


Ultimi articoli collegati

Vale torna all'utile nel quarto trimestre 2020

Produzione brasiliana di acciaio grezzo in crescita a gennaio

Boom dell'utile per Usiminas nel quarto trimestre 2020

ArcelorMittal Brasil apre nuovo centro di distribuzione

Vale, quest'anno la capacità produttiva potrebbe aumentare di 49 milioni ton