ArcelorMittal Brasil, evacuati i residenti nelle vicinanze della diga di Serra Azul

lunedì, 11 febbraio 2019 13:37:31 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il produttore siderurgico brasiliano ArcelorMittal Brasil, che possiede ArcelorMittal Mineração, società mineraria locale, ha deciso di attuare un piano di evacuazione che coinvolge circa 200 persone residenti nei pressi della sua diga di minerale di ferro di Serra Azul.

La diga di Serra Azul, che prende il nome dalla miniera della società, è situata nella città di Itatiaiuçu, nello stato del Minas Gerais. La miniera di Serra Azul produce 1,2 milioni di tonnellate annue di lump e minerale di ferro di alta qualità.

ArcelorMittal Brasil ha dichiarato che la diga, simile a quella crollata a Brumadinho, che finora ha ucciso 157 persone, è inattiva dall’ottobre del 2012 ed è l’unica diga della società ad utilizzare tale tecnologia. Secondo ArcelorMittal Brasil, l’evacuazione è una misura puramente cautelativa, dal momento che la comunità si trova a circa 5 km dalla diga. Gli abitanti saranno trasferiti in alloggi temporanei e vi rimarranno fino a che non saranno effettuati ulteriori test e fino a quando la sicurezza della diga non sarà stata garantita al 100%.

La società brasiliana non ha specificato se la produzione verrà sospesa o meno durante il periodo di evacuazione.

"La nostra priorità assoluta è garantire che il nostro personale e la comunità siano al sicuro – ha dichiarato Sebastião Costa Filho, CEO di ArcelorMittal Mineração –. Manterremo un contatto costante con gli interessati per tenerli aggiornati sulla situazione. Non appena avremo maggiori informazioni, rilsceremo nuove dichiarazioni. Vorrei ringraziare tutte le persone interessate; questa è chiaramente una situazione difficile e speriamo che venga risolta il prima possibile".


Ultimi articoli collegati

Coronavirus: crescita delle vendite e-commerce per ArcelorMittal Brasil 

Corte brasiliana impedisce il licenziamento di lavoratori da parte di Usminas

Crescono i prezzi del minerale ferroso brasiliano

Coronavirus: ArcelorMittal Brasil riduce orari e salari per alcuni dipendenti

Vale: entro il 2021 il recupero di 44 milioni di tonnellate di capacità produttiva