ArcelorMittal Brasil: apertura imminente per l'impianto di dissalazione

martedì, 14 settembre 2021 16:38:21 (GMT+3)   |   San Paolo
       

ArcelorMittal Brasil ha dichiarato che entro la fine di settembre inaugurerà il più grande impianto di dissalazione del Brasile. Nel momento in cui si scrive, il produttore non ha diffuso dettagli circa la data di inizio delle sue operazioni.

L’impianto entrerà in funzione all’interno dello stabilimento di Tubarão, che sarà in grado di produrre autonomamente acqua industriale desalinizzata e avrà, così, una ulteriore fonte di approvvigionamento.

L'impianto è costato all'azienda 50 milioni di real brasiliani (9,56 milioni di dollari) e dovrebbe garantire ad ArcelorMittal Tubarão una riserva d’acqua più stabile. La struttura è in grado di desalinizzare fino a 500 metri cubi d’acqua all’ora, rendendola adatta all’uso industriale.

ArceloMittal Tubarão è un produttore di piani, con una capacità annua di 7,5 milioni di tonnellate.


Ultimi articoli collegati

Output brasiliano di acciaio grezzo in aumento ad agosto

Vale prosegue con lo smantellamento della diga di Doutor

Minerale di ferro: Vale raggiungerà una capacità di 343 milioni di tonnellate quest'anno

Brasile: Vale punta a espandere due miniere a cielo aperto

Vetorial: riparte l'altoforno di Ribas do Pardo