Antonio Gozzi designato presidente di Federacciai per il biennio 2022-2024

martedì, 29 marzo 2022 16:29:52 (GMT+3)   |   Brescia
       

Antonio Gozzi è stato designato all'unanimità dal consiglio direttivo di Federacciai come prossimo presidente della federazione per il biennio 2022-2024. Gozzi, già presidente di Federacciai dal 2012 al 2018, è presidente e amministratore delegato di Duferco Italia Holding e attualmente ricopre il ruolo di vicepresidente della federazione dei produttori siderurgici italiani. 

La nomina di Gozzi sarà sottoposta all'approvazione dell'assemblea degli imprenditori siderurgici che si terrà il prossimo mese di giugno. Attualmente al vertice di Federacciai c'è Alessandro Banzato, presidente dal 2018. 

Antonio Gozzi, nato a Chiavari (Genova) nel 1954, è da tempo esponente di riferimento del mondo dell'acciaio e delle attività ad esso collegate, ed è stato protagonista della trasformazione del Gruppo Duferco. Presidente di Interconnector Energy Italia e rappresentante dei settori hard to abate di Confindustria, Gozzi lavora da mesi sui dossier della transizione energetica e dell'impatto che questa ha su interi settori strategici dell'industria italiana. Ha collaborato a lungo con l'Università di Genova come professore associato, su temi riguardanti l'industria, l'energia e lo shipping. Grande appassionato di calcio, Antonio Gozzi è inoltre dal 2007 il Presidente della Virtus Entella, società calcistica di Chiavari che milita nel campionato italiano di serie C.


Articolo precedente

Assofermet, rottame: preoccupazioni sul costo dei trasporti

06 feb | Notizie

Europa Meridionale, lunghi: mercato locale ancora in difficoltà, le offerte import diventano più interessanti

03 feb | Lunghi e billette

Prezzi dell’energia: un fattore chiave per il mercato metallurgico europeo nel 2022

03 feb | Notizie

Coils a caldo: le acciaierie europee mantengono alte le offerte, incerto un ulteriore aumento

02 feb | Piani e bramme

Prodotti lunghi nell’Europa meridionale: manca la domanda, il tondo cala ancora

27 gen | Lunghi e billette

Coils laminati a caldo: in aumento i prezzi nell’Europa meridionale

27 gen | Piani e bramme

Stabile il mercato locale del rottame in Italia

26 gen | Rottame e materie prime

Acciaierie d’Italia: gli obiettivi di produzione per il 2023 e il 2024

25 gen | Notizie

Veicoli commerciali, immatricolazioni in calo nell’UE nel 2022

25 gen | Notizie

Mercato dei lunghi nell’Europa meridionale: poca domanda e prezzi fragili

20 gen | Lunghi e billette