Ammodernamento "green" per NMLK La Louvière

lunedì, 31 agosto 2020 17:12:28 (GMT+3)   |   Istanbul
       

NLMK La Louvière, consociata del russo NLMK Group nonché una delle principali società produttrici di acciai piani in Belgio, ha iniziato il preassemblaggio di tre nuove gabbie dell'impianto di finitura per il suo laminatoio a caldo. Grazie all'ammodernamento sarà possibile produrre gradi di acciaio più sottili, più resistenti e più economicamente sostenibili.

Il preassemblaggio dovrebbe durare fino a novembre 2020. Le gabbie esistenti, fornite da Primetals Technologies, verranno rimosse.

È previsto il completamento della prima fase di trasformazione entro la fine del 2020, mentre la seconda sarà completata nel 2021. Grazie all'aggiornamento, l'acciaieria amplierà la produzione di coils laminati a caldo (HRC) sottili ad alta resistenza.


Ultimi articoli collegati

UE: possibili dazi retroattivi sui coils a caldo turchi a partire da metà ottobre

Danieli fornirà un forno elettrico alla russa OMK

Tenaris investe nel suo reparto di fusione in Pennsylvania

NLMK fornisce acciai elettrici a Ruselprom Group

Shagang avvia la linea di taglio aggiornata da SMS