AHMSA estenderà la manutenzione dell’altoforno in seguito ad un’esplosione

venerdì, 18 maggio 2018 11:42:02 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Secondo quanto riportato da Altos Hornos de México (AHMSA) in un documento presentato sul mercato azionario nazionale Bolsa Mexicana de Valores (BMV), il produttore siderurgico messicano estenderà di una settimana le operazioni di manutenzione su un altoforno in seguito ad un’esplosione avvenuta il 12 maggio.

AHMSA ha dichiarato che l’impianto n. 2 ha riportato “danni minori”, che “non hanno influito sul funzionamento dell’impianto”.

La società ha affermato che gli ispettori del Segretariato del lavoro determineranno le cause dell’incidente, che AHMSA attribuisce ad una perdita idrica del convertitore LD n. 1 situato nell’acciaieria n. 2, con conseguente fuoriuscita di acciaio liquido che ha ferito quattro lavoratori.


Ultimi articoli collegati

Produzione messicana di pellet in calo nel mese di luglio

Import USA di utensili in calo luglio

Messico riesamina il dazio in vigore sulla vergella ucraina

Messico: nuova indagine sull'import di lamiere in acciaio da tre paesi

Altos Hornos de México e Villacero rimandano la decisione su una possibile fusione