AHMSA costruirà un nuovo impianto per la produzione di fogli rivestiti

mercoledì, 12 giugno 2019 15:20:30 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il produttore siderurgico messicano Altos Hornos de Mexico (AHMSA) ha riferito di aver concluso l’accordo con la società sudcoreana Paco Engineering per la costruzione di un impianto di produzione di foli rivestiti/zincati nella città di Monclova, in Messico. L’obiettivo è quello di soddisfare la domanda delle industrie locali.

Il nuovo impianto – il primo del suo genere nel paese nordamericano – richiederà un investimento di 400 milioni di pesos (20,9 milioni di dollari) e avrà una capacità di produzione annua di 90.000 tonnellate di fogli in acciaio di qualità commerciale.

AHMSA non ha svelato i termini dell’accordo tra le due aziende, né se Paco avrà una partecipazione nel nuovo stabilimento.


Ultimi articoli collegati

Messico: AHMSA in perdita nel secondo trimestre 2020

ArcelorMittal México chiusa parzialmente per presunti illeciti

Messico alla ricerca di investitori asiatici nell'acciaio per auto

Messico: produzione industriale in calo a maggio

Messico: AHMSA in perdita nel primo trimestre 2020