Agenzia mineraria brasiliana fissa nuove regole per il monitoraggio delle dighe

giovedì, 09 luglio 2020 10:52:52 (GMT+3)   |   San Paolo
       

L'agenzia mineraria brasiliana (ANM) ha svelato questa settimana i dettagli di un nuovo regolamento che stabilisce le regole per il monitoraggio delle dighe nel paese, comprese quelle ad alto rischio di collasso. 

ANM ha affermato che i gruppi minerari dovranno installare un sistema di sicurezza e monitoraggio delle dighe entro 24 mesi a partire dal 7 luglio 2020. Il regolamento è stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale nazionale, Diario Oficial da Uniao (DOU). I sistemi di monitoraggio dipenderanno dal livello di rischio delle dighe. Quelle ad alto rischio dovranno disporre di un sistema di monitoraggio costante, in tempo reale e automatizzato che dovrà essere «adeguato alla complessità della struttura».

Le società dovranno mettere a disposizione le informazioni recepite dai sistemi di monitoraggio ad agenzie come ANM. Per quanto riguarda le dighe ad alto rischio, le informazioni, inclusi i dati di monitoraggio video, dovranno essere conservate per un massimo di 90 giorni.


Ultimi articoli collegati

Vale torna all'utile nel secondo trimestre 2020, da settembre pagherà i dividendi

Vale verso l'utilizzo di apparecchiature "green" a Tubarão

Minerale di ferro, i prezzi brasiliani raggiungono i livelli di un anno fa

Tribunale brasiliano respinge un ricorso di Vale sul disastro di Brumadinho

Severstal punta a nuovi mercati partendo dal Brasile, di recente la prima vendita a CSN