AFV Beltrame Group annuncia investimento da 300 milioni di euro in Romania

mercoledì, 07 luglio 2021 17:10:10 (GMT+3)   |   Brescia
       

Il produttore italiano AFV Beltrame Group, leader in Europa nel settore dei laminati mercantili, prevede di costruire un impianto per tondo e vergella in Romania, secondo quanto riportato dai media. L'investimento ammonterà a 300 milioni di euro.

Il nuovo impianto comprenderà un laminatoio e un'acciaieria "greenfield" e avrà una capacità produttiva annua di circa 600.000 tonnellate di tondo e vergella.

L'azienda prevede che questo investimento creerà circa 250 nuovi posti di lavoro diretti a livello locale, almeno 800 posti di lavoro in fase di costruzione e circa 150 in fase di produzione.

«Il progetto – ha dichiarato Carlo Beltrame, country manager di AFV Beltrame per Francia e Romania e CEO di Donalam Calarasi – segnerà un progresso senza precedenti nel settore siderurgico grazie al suo design e alle tecnologie innovative, che ci consentiranno di ridurre al minimo le emissioni inquinanti generate nell'attività produttiva. Attraverso questo investimento, il gruppo dimostra il proprio impegno nel raggiungimento degli obiettivi ambientali e nella valorizzazione delle risorse locali».


Ultimi articoli collegati

Tata Steel punta all'idrogeno per il proprio stabilimento nei Paesi Bassi

Liberty Steel investe in una nuova linea di rivestimento per tubi in Romania

IREPAS: nel mercato degli acciai lunghi domanda e offerta verso l'equilibrio

Bulgaria: prezzi dei lunghi in ribasso

Italia: ancora calma piatta sul mercato del tondo