Aceros Arequipa, un errore non imporre dazi sul tondo da Brasile e Messico

martedì, 21 maggio 2019 11:31:12 (GMT+3)   |   San Paolo
       

Il produttore siderurgico peruviano Aceros Arequipa ha criticato la decisione presa dall’Istituto di difesa della concorrenza e proprietà intellettuale del Perù (Indecopi) di non imporre dazi antidumping sulle importazioni di tondo provenienti da Messico e Brasile.

Indecopi ha infatti stabilito che queste importazioni non rappresentano un rischio per la produzione locale di tondo, ma Aceros Arequipa definisce questa decisione “sbagliata”.


Ultimi articoli collegati

Ministro Gualtieri: «Ilva resti con un azionista di maggioranza privato»

Produzione argentina di acciaio grezzo in calo a dicembre e nel 2019

Coils a caldo, possibili sconti sui prezzi da parte dei produttori turchi per l'Italia

ArcelorMittal annuncia lo stato di forza maggiore in Francia