Acciaio "verde": Sazlgitter fornirà nastri a Mercedes-Benz

venerdì, 23 luglio 2021 16:18:29 (GMT+3)   |   Istanbul
       

Il gruppo siderurgico tedesco Salzgitter ha annunciato che la sua controllata Salzgitter Flachstahl GmbH entro la fine di quest'anno fornirà nastri in acciaio "verde" – ossia con un'impronta di carbonio ridotta di oltre il 66% – a quattro stabilimenti tedeschi del costruttore d'auto tedesco Mercedes-Benz AG. 

Mercedes-Benz è il primo produttore automobilistico al quale Salzgitter Flachstahl GmbH fornisce acciaio a ridotto tenore di carbonio sotto forma di nastri laminati a freddo e fogli zincati per la produzione in serie. I prodotti verranno utilizzati, tra le altre cose, per parti strutturali e di carrozzeria di vari modelli di auto.
I gradi di acciaio a basso tenore di carbonio sono prodotti nel mini laminatoio di Peine in combinazione con l'impianto di zincatura dell'acciaieria del gruppo a Salzgitter.

«Espandere il nostro portafoglio prodotti per includere nastri in acciaio verde è un componente chiave della strategia di decarbonizzazione che stiamo attuando già oggi – ha dichiarato Gunnar Groebler, CEO di Salzgitter –. Inoltre, seguiremo rigorosamente il percorso verso la produzione di acciaio a basso tenore di carbonio attraverso il progetto SALCOS (acronimo di Salzgitter Low CO2 Steelmaking). Questa importante trasformazione ci consentirà di sostituire completamente la convenzionale produzione di acciaio con una serie di passaggi definiti attraverso processi a base di idrogeno. Ciò ci permetterà di raggiungere l'obiettivo di ridurre il carbonio di circa il 95%, eliminando così l'1% delle attuali emissioni della Germania».


Ultimi articoli collegati

ThyssenKrupp: entrata in funzione la nuova linea di forgiatura a Homburg

Germania e Polonia: ancora in calo i prezzi del rottame

Salzgitter Flachstahl fornisce a BSH Hausgeräte acciaio "verde" per la produzione di elettrodomestici

ArcelorMittal: dal governo tedesco finanziamenti per il primo impianto DRI a idrogeno

Germania: Dillinger fornirà fondazioni monopalo per due parchi eolici offshore