A novembre calo dell'export statunitense di utensili

giovedì, 30 gennaio 2020 12:36:09 (GMT+3)   |   San Diego
       

Secondo di dati ufficiali le esportazioni di utensili in acciaio dagli USA sono ammontate a 4.873 tonnellate a novembre 2019, in calo del 13,5% rispetto a ottobre e del 40,3% rispetto a novembre 2018. Queste esportazioni hanno prodotto un valore di 8,3 milioni di dollari, rispetto ai 9,8 milioni del mese precedente e ai 11,5 milioni di novembre 2018.

A novembre la maggior parte degli utensili – 7.359 tonnellate – è stata spedita in Messico, contro le 5.246 tonnellate del mese precedente e le 7.224 tonnellate di novembre 2018. Nel mese in questione non ci sono state altre destinazioni che abbiano ricevuto oltre 1.000 tonnellate di utensili dagli Stati Uniti.


Ultimi articoli collegati

Export USA di utensili in crescita a luglio su base mensile 

In calo ad agosto le importazioni statunitensi di coils zincati a caldo

USA: esportazioni di banda stagnata in crescita a luglio su base mensile

Cala a luglio l'import di lamiera tagliata a misura negli USA

USA: export di tondo in crescita a luglio