SteelOrbis

MMK: utile netto in crescita nel 2016

venerdì, 17 febbraio 2017 13:14:17 (GMT+3)   -   Istanbul
SteelOrbis News

Il produttore siderurgico russo Magnitogorsk Iron and Steel Works (MMK) ha annunciato i risultati finanziari relativi al quarto trimistre e all'intero 2016 secondo i principi contabili internazionali (IFRS).

Nel quarto trimestre MMK ha registrato un utile netto di 208 milioni di dollari, in calo rispetto all'utile di 417 milioni di dollari registrato nel terzo trimestre. I ricavi dell'azienda sono allo stesso tempo aumentati del 4,9% raggiungendo 1,55 miliardi di dollari grazie alla stabilità dei volumi di vendita dei prodotti finiti unita ad un aumento dei prezzi medi. Sempre nel quarto trimestre, l'EBITDA di MMK è calato del 30,2% a 456 milioni di dollari, mentre il margine EBITDA è passato dal 44,2% del terzo trimestre al 29,4%.

In tutto il 2016 MMK ha registrato un utile netto di 1,11 miliardi di dollari, in significativo aumento rispetto all'utile di 421 milioni di dollari registrato nel 2015. Al contempo i ricavi sono diminuiti del 3,6% a 5,63 miliardi di dollari. Sempre nel 2016, l'EBITDA di MMK è aumentato del 17,3% a 1,95 miliardi di dollari, mentre il margine EBITDA è passato dal 28,6% del 2015 al 34,7%.

Secondo quanto dichiarato da MMK, quest'anno la domanda di acciaio in Russia dovrebbe crescere dell'1-2% su base annua, permettendo all'azienda di mantenere i propri volumi di vendita. Dopo il completamento del ciclo di investimento, quest'anno MMK ha in programma di incrementare di 600.000 tonnellate la produzione di coking coal presso le miniere di Belon.


Tags: Russia , CIS , ris. finanziari , Istanbul | articolo precedente »